On 19 September  Mystes Company performed at the Uffizi with the presentation of “Lucida Follia”, the penultimate appointment of Uffizi Live.

Specifically, the show included an urban dance performance inspired by the work Giuditta che Cut la testa a Oloferne by Artemisia Gentileschi, located in Sala 90. The choreography has staged the moment when Judith, once back in her room after the brutal murder, found herself having to fight with her ghosts and remorse caused by this violent episode. In particular, the show highlighted the thousand facets of a woman and her reactions in such a dramatic situation. The biblical theme depicted in this 17th-century work can still be considered extremely topical.

The Direction has been curated as always by Gigi Nieddu, while the interpreters for the occasion were: Jessica Capanni, Neri Bonciani, Jane Llaha, Costanza Delfino, Guia Meucci, Sara Cencetti.

We would like to thank all the organizers for the possibility of having danced in a unique location in the World and all the people who have been close to us and all the beautiful comments that took place during the streaming. It was an honor for us to have the opportunity to represent the first Hip Hop company in history to dance in the Uffizi.

The Video streaming of the first performance can be found here.

 

Scroll through the Mystes Instagram channel below to watch some pictures of the show

Di |2017-09-24T18:11:19+00:00Settembre 22nd, 2017|Events & News, News & Eventi|0 Commenti

Share This Story, Choose Your Platform!

Scritto da:

Scrivi un commento

cinque + due =

In data 19 Settembre la Compagnia Mystes si è esibita agli Uffizi presentando “Lucida Follia“, penultimo appuntamento di Uffizi Live.

Nello specifico, lo spettacolo prevedeva una performance di danza urbana ispirata all’opera Giuditta che taglia la testa ad Oloferne di Artemisia Gentileschi, ubicata nella Sala 90. La coreografia ha messo in scena il momento in cui Giuditta, una volta rientrata nella sua stanza dopo l’efferato omicidio, si è ritrovata a dover combattere con i propri fantasmi ed i propri rimorsi causati da questo violento episodio. In particolare, lo spettacolo ha messo in risalto le mille sfaccettature di una donna e le reazioni  in una situazione così drammatica. Il tema biblico raffigurato in tale opera del XVII secolo può ancora essere considerato di grandissima attualità.

La Regia è stata curata come sempre da Gigi Nieddu, mentre gli interpreti per l’occasione sono stati: Jessica Capanni, Neri Bonciani, Jane Llaha, Costanza Delfino, Guia Meucci, Sara Cencetti.

 

Ci sentiamo di ringraziare tutti gli organizzatori per la possibilità di aver ballato in una location unica al Mondo e tutte le persone che ci sono stati vicino e tutti i bellissimi commenti avvenuti durante lo streaming. Da parte nostra è stato un onore aver la possibilità di rappresentare la prima compagnia Hip Hop nella storia a ballare negli Uffizi.

Il Video dello streaming della prima performance potete trovarlo qua.

Scorrete il canale Instagram dei Mystes qui sotto per vedere alcune immagini dello spettacolo

Di |2017-09-24T18:07:22+00:00Settembre 22nd, 2017|News & Eventi|0 Commenti

Share This Story, Choose Your Platform!

Scritto da:

Scrivi un commento

5 + undici =

Torna in cima